Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Roberto Olzer Trio

27 Ottobre 2019

ROBERTO OLZER TRIO
feat Yuri Goloubev e Mauro Beggio

Roberto Olzer – piano
Yuri Goloubev – double bass
Mauro Beggio – drums

‘Our interest’s on the dangerous edge of things’ –
questa frase di Graham Green mi venne alla mente la prima volta che suonai in trio con Yuri e Mauro, nel 2008; l’attrazione per il ‘bordo vertiginoso delle cose’, e per le visioni che da li si godono, la vertigine ed il pericolo di un suonare che non si adagia in percorsi già battuti ma ama l’equilibrio precario ed il pericolo, e le immense possibilità esplorative che questo atteggiamento rende disponibili, nelle emozioni e nel coinvolgimento.
E questo con la sinergia di due musicisti straordinari, Yuri Goloubev, contrabbassista di doti musicali e tecniche
immense, che gli sono valse la collaborazione con i più grandi artisti, tanto nella sua precedente vita classica (Solisti di Mosca,
Richter, Rostropovich, Vengerov e tanti altri) quanto in quella attuale jazzistica, con la quale si è imposto come figura di
riferimento tanto in Italia, in cui vive da anni, che all’estero; Mauro Beggio, batterista vicentino emerso negli anni Ottanta come giovanissimo talento e collaboratore di Rava, Pieranunzi, Gibellini, ed altre figure di spicco della scena jazzistica mondiale.
Un Trio che ha in previsione nel prossimo autunno l’uscita del suo primo lavoro discografico; che ama rileggere con
sensibilità nuova i brani della tradizione ma che è anche di stimolo per la composizione di temi originali; che predilige
una voce non forzata ne gratuitamente involuta ma colta ed energica al contempo, che attinge alla musica senza limitazioni
linguistiche e preclusioni, nel fluido circolare delle idee tra i suoi componenti.
Un Trio che, sul bordo vertiginoso delle cose, si emoziona.

ROBERTO OLZER

Ha compiuto studi in Organo, Composizione, Pianoforte e Filosofia. Si dedica all’attività didattica, a quella
compositiva, ed a quella di arrangiatore. Come concertista si esibisce sia in ambito classico, come organista e pianista, in veste solistica ed in collaborazione con solisti, orchestre e formazioni vocali, sia in ambito jazzistico, in piano solo ed all’interno di varie formazioni, dal duo al sestetto. Ha al suo attivo una decina di registrazioni discografiche, per Abeat, Dodicilune, Splasc(h), in Piano Solo (Esprit de finesse), con il proprio Sestetto (Eveline), in duo con F. Spadea (Folk Songs), con il M. De Aloe 4et (Lirico Incanto, Road Movie, Bradipo), con il M. Gori 4et (My jazz flutes) e con il R. Mattei 8et (A time remembered)

YURI GOLOUBEV

Si è laureato in contrabbasso nel 1995 presso il Conservatorio Tchaikovskij di Mosca, dove ha studiato anche composizione
Dal 1992 al 2004 è stato Primo contrabbasso di una delle più celebri orchestre da camera del mondo, I Solisti di Mosca
di Yuri Bashmet. Dal 2004, dopo il suo trasferimento in Italia, si dedica al Jazz , esibendosi con musicisti come E. Pieranunzi, C. Fasoli, F. Bosso, ed artisti stranieri come Klaus Gesing e Gwilym Simcock, Ha partecipato a più di 60 registrazioni sia come leader che come sideman. Il suo ultimo album da leader “Metafore Semplici” è stato pubblicato da Universal Music nel 2009.

MAURO BEGGIO

Studia la batteria dall’età di tredici anni frequentando la “Scuola Popolare di Musica Dizzy Gillespie” di Bassano del Grappa.
Nel 1986 durante il seminario “Siena Jazz” conosce Enrico Rava con il quale inizia a collaborare dal gennaio ’87. Nello stesso anno con l’ “Enrico Rava Quartet” incide il suo primo LP dal titolo “Animals”. Dall’ inizio della sua carriera ha modo di
alternarsi tra formazioni precostituite (E. Rava Quartet, E. Pieranunzi Trio, Quartetto di C. Fasoli, GibelliniTavolazzi-Beggio Trio, Lydian Sound Orchestra) ed un intensa attività di freelancer suonando con musicisti italiani e stranieri come: J. Griffin, Toots Thielemans, Lee Konitz, Paul Bley (con il quale incide il CD “One Year After”), F. D’Andrea, G. Manusardi, S. Bollani, M.Urbani

Dettagli

Data:
27 Ottobre 2019
Categoria Evento:

Luogo

Auditorium CFM
Via Don Basilio Parietti 6
Barasso, Varese 21020 Italia
Telefono:
0332929674

Organizzatore

67 Jazz Club varese
Email:
info@67jazzclub.it
Sito web:
https://www.67jazzclub.it/
67 Jazz Club - Via Molino del Torchio 17 - 21050 Cuasso al Monte (Va) - P.Iva 03431240120 - C.F. 95079040127 - Privacy & Cookie Policy